La psicoterapia è un percorso introspettivo in cui una persona (una coppia, una famiglia o un gruppo di persone) incontra lo psicoterapeuta con l’obiettivo di superare un blocco interno che impedisce di svolgere una vita appagante. Può trattarsi di un blocco interno che si ripercuote sul piano dell’autostima, del comportamento, delle relazioni, del lavoro e che limita in modo significativo la capacità di utilizzare a pieno le proprie risorse, capacità, potenzialità e soddisfare i bisogni di quella persona. 

A differenza dello stereotipo sociale, però, la psicoterapia non è solo un intervento sul disagio, sui sintomi, sul malessere. La psicoterapia è anche una grande opportunità di crescita, è un processo di comprensione di sé e del proprio modo di comportarsi, di provare emozioni, di relazionarsi. Ognuno di noi tende, infatti, a confermare degli schemi mentali interiorizzati su se stessi e sugli altri, che attivano dei comportamenti coerenti con questi criteri di valutazione, senza darsi l’opportunità di cogliere il significato autentico di quello che vive. Si tende ad attivare dei modi di fare automatici come frutto di pensieri automatici che possono limitare il modo di rapportarsi a sé, alla vita, agli altri.

La psicoterapia è un percorso che promuove l’auto-realizzazione attraverso la maggiore consapevolezza del proprio modo di essere e di funzionare e la valorizzazione dei propri punti di forza e delle proprie risorse.

 

Per prenotare una prima consulenza psicologica, compila il seguente form:

oppure contattami al +393488597735 o via email: info@claudiaselis.it